“Raramente il successo nasce ad opera del singolo, e anche se così fosse, un successo che non può essere condiviso assume spesso il sapore di un’amara sconfitta”.

Dale Carnegie

Quanto sono importanti le relazioni? Come migliorarle? Perché si generano conflitti?

Il valore cardine, sia nella vita personale che in quella professionale sono: le persone.

Oggi, infatti, tratteremo l’importanza delle relazioni interpersonali, elemento essenziale, in quanto, sia all’interno delle aziende, sia nella vita privata tutto è relazione. Se gestite regolarmente sono una leva su cui puntare per aumentare motivazione e produttività, indifferentemente se esse siano relazioni amichevoli, tra collaboratori, tra amministrazione e direzione ecc…

Nelle prossime righe ti spiegherò l’importanza che, le relazioni, assumono nella quotidianità e ti svelerò il segreto per migliorarle al fine di non generare conflitti.

Sei curioso di scoprire le regole per migliorare le tue relazioni interpersonali?

Contatta Accademia della Formazione per conoscerle ed imparare ad applicarle nel miglior modo

·       L’importanza delle relazioni interpersonali

La relazione è un legame tra due persone che permette di soddisfare uno dei bisogni più significativi degli esseri umani, ossia il senso di appartenenza, di essere legati a qualcuno.

Tra gli elementi da tenere in considerazione, quando parliamo di relazioni interpersonali significative troviamo:

1.     Vicinanza: ovvero siamo attratti dalle persone più vicine a noi, di conseguenza quelle che ci sono più simpatiche, le quali sono in grado di scaturire in noi il bisogno di interazione continua;

2.     Somiglianza: siamo portati, indirettamente, a comprendere meglio le persone che ci somigliano, in quanto aumentano il nostro senso di benessere e di appartenenza alla relazione;

3.     Reciprocità: siamo affascinati maggiormente dalle persone a cui piacciamo e riscontriamo maggiori difficoltà a comprendere chi è diverso da noi, infatti, una buona relazione funziona solo se entrambe le persone si accettano a vicenda.

Ma come ben saprai, tutte le relazioni hanno dei momenti di massima profondità e altri periodi di difficoltà, il segreto sta nell’imparare a custodirle e a migliorarle nel tempo. Infatti, come afferma un famoso psicologo americano: “Le relazioni sono come edifici e si deteriorano nel tempo se non vengono conservate e migliorate. Dobbiamo prenderci la responsabilità di rendere le nostre relazioni le migliori possibili.”  In quanto sono importanti anche per la capacità di aiutare le persone a sviluppare un senso di sé.

 

·       Perché si generano i conflitti?

Molto spesso, la comunicazione tra due persone può risultare contraddittoria e facilmente fraintendibile, generando incomprensioni e conflitti nei rapporti interpersonali. Per questo motivo risulta particolarmente importante ed essenziale il ruolo dell’ascolto attivo, il quale ci permette di comprendere un altro punto di vista, differente dal nostro, ampliando così il campo di comprensione della realtà, permettendoci anche di provare a prevedere il nostro comportamento e quello degli altri.

I conflitti generano una serie di stati d’animo negativi, portando con sé una assenza di fiducia e la sensazione di sentirsi stressati e sotto pressione. Il segreto per evitare i conflitti è quello di provare ad essere un po’ più consapevoli dei diversi comportamenti delle persone, iniziando ad essere più coscienti prima del proprio comportamento, attuando così uno stile di leadership assertiva, per poi poter migliorare le relazioni con le persone a noi opposte.

In sostanza, si tratta di compiere dei piccoli passi al fine di essere più disponibili e compatibili con le altre persone, mantenendo un clima sereno e una comunicazione efficace.

Perché l’interazione è la chiave per migliorare ed aumentare le proprie performance e la motivazione delle persone coinvolte nella relazione.

Accademia della Formazione ha realizzato per te, un percorso incentrato sulle relazioni personali, dove si andranno a toccare diversi argomenti come:

·       L’importanza dell’empatia;

·       L’importanza di una comunicazione efficace;

·       L’ascolto attivo

·       La fiducia

·       La leadership

·       e molti altri…

Compila il form per richiedere maggiori informazioni sul percorso di
“21 GIORNI PER MIGLIORARE LE TUE RELAZIONI”


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.