Il momento è ORA

il nomento è ora - accademia della formazione

Spesso nel mio lavoro incontro persone che sono insoddisfatte dei risultati che stanno avendo nel lavoro o nella vita in genere e si trovano a vivere dei momenti di sconforto;  quando sembra che tutto vada nella direzione sbagliata, quando si ha la percezione di avere la mente annebbiata e non riuscire a vedere un futuro migliore di quello attuale, anzi si ha la sensazione  che l’attuale situazione tenderà a continuare sempre nel tempo.

E se in questo stato d’animo qualcuno dovesse  chiedere: cosa vorresti per il tuo futuro?

la risposta è sempre la stessa ”non lo so ma lo vorrei diverso da quello che ho”.

Un aspetto importante da prendere in considerazione, quando le persone sono in questo stato d’animo, è che percepiscono un senso di impotenza riguardo la loro situazione e tendono a subirla senza fare niente per venirne fuori.

Ed è proprio questo  l’errore più frequente.

Vogliamo risultati migliori, vogliamo qualcosa in più, ma non siamo disposti ad essere qualcosa in più, ad alzarci e combattere, ad allenarci, a cambiare punto di vista e abitudini.

Se vuoi davvero cambiare i risultati che hai dovrai cominciare ORA a progettare

 

Prendi carta e penna e comincia a descrivere o disegnare il tuo scenario futuro il tuo progetto di vita futuro.

Mentre lo scrivi/disegni rendilo ricco di particolari, descrivi quali comportamenti nuovi ti impegni ad acquisire che siano in linea con il tuo nuovo progetto.

Perché ti chiedo di fare questo? perché se fai un po’ di mente locale scoprirai che:

“tutto ciò che è stato realizzato è stato prima pensato, immaginato”.

Bisogna prima  “vedere”, “immaginare”, “visualizzare” ciò che desideriamo, che vogliamo.

Devi riprogrammare OGGI te stesso come la persona le vuoi diventare DOMANI.

Comincia a comportarti, parlare, agire, pensare in modo diverso.

Un’altro ostacolo che troviamo nella realizzazione dei nostri progetti è rappresentato nella scelta del momento giusto per iniziare.

E molte volte tendiamo a procrastinare, a spostare a domani, alla settimana prossima,….. 

 Ma il momento giusto per partire è ORA.  Adesso è il momento perfetto

Se l’hai già pensato, hai già iniziato a fare il primo passo per la sua realizzazione.

E’ da questa semplice decisione che inizia il tuo viaggio verso la realizzazione del tuo progetto. Non farti bloccare dalle paure.

Conosco molte persone con progetti meravigliosi fermi nei cassetti, che non vedranno mai la luce. Pur essendo ottime idee non si concretizzeranno mai. O cosa ancora peggiore  (per te) è che si concretizzeranno tramite altre persone che hanno compreso quanto fondamentale sia il passaggio dal pensiero all’azione.

Tra il dire ed il fare, c’è di mezzo… il cominciare. QUI ED ORA!

 

 

Scegli il social con cui condividerlo

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *