Stiamo vivendo un momento “particolare” della nostra esistenza con l’arrivo di questa epidemia.

L’arrivo di questa epidemia  ci ha colto di sorpresa e ci ha trovato impreparati.

Se in situazioni di normalità siamo abituati ad affrontare i problemi si presentano sulla nostra strada, in questo caso viviamo una sensazione di impotenza.

Ogni giorno i telegiornali ci aggiornano sull’evoluzione e l’avvicendarsi dei dati non fa altro che alimentare il nostro livello di stress. Questo perché c’è una situazione che non possiamo ne controllare ne influenzare e quindi tutte le nostre sicurezze cominciano a vacillare.

Cosa possiamo fare allora per non farci trascinare in questo vortice?

Io ritengo che quando ci si presenta un problema di queste dimensioni l’unico modo che abbiamo è uscire fuori dal problema e cominciarlo a vedere da una prospettiva nuova.

In un momento in cui fuori abbiamo perso tutte le nostre sicurezze l’unico posto dove le possiamo ritrovare è “dentro di noi”.

L’unica cosa che possiamo controllare è il nostro atteggiamento nei confronti del coronavirus.

Allora scegliamo di avere un atteggiamento propositivo e cominciamo a chiederci:

Cosa possiamo fare per rendere positivo questo periodo?

Una strategia potrebbe essere quella di iniziare a prepararci per quando il tutto finirà in modo da farci trovare più pronti e preparati per affrontare la ripresa.

ripartenza accademia della formazionePerché una certezza l’abbiamo tutto questo finirà come tutti i problemi anche questo ha una sua soluzione e dopo ogni burrasca c’è sempre il bel tempo

Allora cosa puoi fare per prepararti?

  • Puoi andare a prendere quel libro che hai in libreria e non hai mai iniziato a leggere per mancanza di tempo
  • Puoi focalizzarti su un nuovo progetto che avevi in testa da un pò di tempo
  • Puoi Dedicare del tempo alla  forma fisica attrezzando un’area del salotto a palestra e seguendo uno dei tanti tutorial che i personal trainer stanno mettendo a disposizione
  • Puoi decidere di seguire quel corso on line che hai comprato e che non hai avuto tempo di seguire
  • Puoi aggiornarti professionalmente
  • Puoi fare un’analisi della concorrenza andando a visitare i loro siti

L’unica cosa che non devi fare è passare le  giornate sul divano aspettando che l’epidemia  passi perché in questo modo il  livello di energia si abbassa ed è come se spegnessimo il nostro cervello e poi ripartire da questa situazione diventerà veramente complicato.

Quindi testa alta, petto in fuori e organizziamo le nostre giornate in casa in maniera produttiva. 

Felice giornata

Pino Marangi

Se vuoi approfondire alcune strategie per affrontare questo periodo, sono a tua completa disposizione

Chiamami  o inviami un whatsapp  329/2806077

oppure compila il form

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    il tuo cellulare (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Ho preso visione della privacy

    Categorie: CAMBIAMENTO

    0 commenti

    Lascia un commento

    Segnaposto per l'avatar

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *