6 strategie per avere successo sul posto di lavoro

Pubblicato da Pino Marangi il

Hai trovato il lavoro dei tuoi sogni sei stato assunto in azienda Ora è il momento di dimostrare a tutti il tuo valore Naturalmente iniziare un nuovo tipo di lavoro ti può portare ad avere tutti i tipi di stress  e ansia. Come ti percepiranno i tuoi nuovi collaboratori? Sarai in grado di fare quello cha hai detto? Andrai d’accordo con il tuo capo?

Per gestire al meglio questa situazione hai bisogno di un piano, una strategia che se applicherai giorno dopo giorno potrai migliorare notevolmente  le tue possibilità di avere successo in questa azienda.

Vedi questo lavoro come un’opportunità. Progetta un brand  professionale per te e poi “agisci come se” tu sei quel brand . Decidi come vuoi che i tuoi colleghi ti vedano.

Tratta questa esperienza come una grande avventura. 

Ecco i 6 passaggi per il successo di un nuovo lavoro.

1. Costruisci credibilità con il tuo capo. Incontri di set-up con il tuo capo per stabilire una chiara comprensione delle aspettative in modo che entrambi siate sulla stessa lunghezza d’onda. Soddisfa queste aspettative e assicurati di dimostrare il tuo valore. Fai in modo che il tuo capo si senta tranquillo nell’assumerti. Ricorda, uno dei tuoi primi punti di attenzione è rendere più facile il lavoro del tuo capo. Questo è uno dei 6 più importanti passi per il successo del tuo nuovo lavoro

2. Concentrati sulle priorità più importanti del tuo capo. Comprendendo ciò che è più importante per il tuo capo, puoi dare la priorità al tuo lavoro per farlo prima. Il tuo capo acquisirà immediatamente fiducia nel tuo lavoro e sarà eccitato dalle possibilità future.

3. Identifica le prime vittorie che possono essere facilmente ottenute. Quando ottieni una vittoria iniziale, aiuti a stabilire una percezione positiva di te stesso. Dimostri anche ai tuoi colleghi, al tuo capo che sei stato un grande aiuto e che contribuirai a far sì che il tuo gruppo e l’organizzazione abbiano successo.

4. Scopri la politica dell’azienda. Troppo spesso le persone entrano in un’azienda e non conoscono quali sono i valori aziendali, qual’è la sua politica. Cerca di capire velocemente qual è la filosofia dell’azienda nella quale lavori questa ti aiuterà a  capire su cosa puntare l’attenzione e su cosa no.

5. Essere preparato. Poiché di solito ci sono diversi giorni o settimane tra quando accetti l’offerta di lavoro e ti presenti al lavoro, usa questo tempo in modo produttivo. Diventa più familiare con la società e la sua struttura organizzativa. 

6. Gestisci le percezioni in modo proattivo. Dedica un po ‘di tempo a determinare come vuoi essere percepito dagli altri nel tuo nuovo posto di lavoro. Ad esempio, completa queste due frasi: “Voglio che il mio nuovo capo mi percepisca come _______, ______, ________, _______ e ________.” “Voglio che i miei nuovi colleghi mi percepiscano come ______, ________, _______, _______ e _______.” Quindi, dopo ogni giorno della prima settimana di lavoro, fai un’autovalutazione per vedere quanto sei all’altezza di questi obiettivi.

Implementando i 6 passaggi sopra descritti per il successo di un nuovo lavoro, ti starai affermando come un dipendente produttivo e prezioso.

Scegli il social con cui condividerlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *