Pranzo di fine anno in maniera divertente e costruttiva

Vorresti, per fine anno, fare qualcosa che crei un momento fuori dalla normale routine lavorativa , che sia divertente e allo stesso tempo possa  consolidare lo spirito di squadra e la capacità di  lavorare in gruppo con i tuoi colleghi?

E’ arrivato il momento di fare qualcosa di diverso… di organizzare  una giornata speciale di Team Building… IN CUCINA

cropped-TEAMBUILDING.jpgNella giornata di Team building Cooking, i partecipanti svestono i panni formali del ruolo che ricoprono normalmente, e indossano grembiule e  cappello per dare vita ad una sana competizione, sfidandosi a colpi di mestoli e posate,  con l’obiettivo di sviluppare creatività, spirito di squadra e di collaborazione: utili doti in cucina, che possono essere utilizzate come metafore nell’ambito lavorativo. 

Ad esempio, ai partecipanti vengono affidati degli obiettivi da raggiungere non solo dal micro gruppo, ma da tutti.

Così come avviene in nell’ambito lavorativo ognuno non può pensare solo al raggiungimento dei propri obiettivi, ma deve coordinarsi con gli altri per raggiungere un’obiettivo comune.
Vere e proprie riunioni,  che invece di svolgersi in freddi uffici e di utilizzare strumenti come il computer e le classiche presentazioni in Power Point, hanno luogo in una cucina  e gli strumenti a disposizione sono coltelli, mattarelli e… fantasia.

Un’occasione per analizzare il funzionamento di una squadra, valutarne i punti di forza e di debolezza e allo stesso tempo identificare un percorso di crescita per il raggiungimento degli obiettivi comuni.

L’ingrediente base di un intervento di team building è il divertimento; l’idea è quella di affrontare i problemi relativi alle dinamiche relazionali in ambito professionale con il giusto distacco dall’ambiente lavorativo. Risulta fondamentale quindi creare un clima amichevole in cui i partecipanti possono sentirsi a proprio agio.

Ma questo non significa dar vita a un gioco. Il team building si prefigge degli obiettivi formativi da raggiungere, tra cui il miglioramento del livello e delle dinamiche di comunicazione, l’incremento della fiducia, la conoscenza degli altri, il rispetto dei ruoli, la consapevolezza delle proprie responsabilità, del coordinamento e dell’allineamento

Fare team building significa avere un’opportunità in più, cioè la possibilità di riflettere sui limiti e le capacità di sé stessi e della squadra e questo può essere un aiuto per migliorare la vita di chi è parte del gruppo.

Rendere il clima di lavoro  più sereno significa inoltre incrementare la serenità dei lavoratori e la loro produttività.

Chiama ora la nostra segreteria per ottenere maggiori informazioni:

Accademia della Formazione  tel. 080 / 4839232

Ti aspettiamo …. e buon divertimento!!